Benvenuti a chi desidera praticare gratuitamente le valutazioni on-line!

Siete stati invitati a partecipare ad una valutazione? Siete curiosi di sapere in cosa consiste fare un test? Al momento abbiamo tre diversi tipi di test di abilità per provare.

In particolare, se si tratta della prima volta che siete stati invitati a partecipare ad un test on-line, o a un centro di valutazione completo, sicuramente avrete delle domande! Abbiamo raccolto le domande frequenti nell’ambito di tutte le valutazione on-line e abbiamo chiesto ai nostri esperti di fornire delle risposte. Di seguito troverete una serie di suggerimenti e risposte utili.

Suggerimenti per la sua richiesta di lavoro

David Barrett, CCO del gruppo cut-e offre suggerimenti su come superare lo screening e il processo di selezione di un’azienda e come massimizzare le vostre opportunità di essere assunti. Inoltre raccomanda caldamente di fare pratica con le valutazioni on-line.

5 domande per prepararsi alle valutazioni on-line

Oltre a queste 5 domande fondamentali, controllate le ‘domande più frequenti’ riportate di seguito per comprendere come funzionano i test e cosa si può fare per essere preparati al meglio per affrontate test e questionari on-line.

Punti chiave sulla valutazione on-line

Di seguito abbiamo raccolto alcune informazioni su cos’è esattamente la valutazione on-line, come si è sviluppata, quali tipi di test esistono e molto altro ancora. 

Cos’è la valutazione on-line?

La valutazione on-line è una procedura attraverso la quale possono essere valutate le abilità o caratteristiche specifiche tramite Internet. Tali valutazioni sono più frequentemente utilizzate nell’area della selezione del personale, allo scopo di determinare in che misura il candidato è idoneo per uno specifico lavoro. 

Come viene sviluppata una valutazione on-line?  

Le valutazioni on-line consistono in differenti test e questionari che devono essere completati dal candidato. A seconda della posizione richiesta, vengono determinate diverse abilità e caratteristiche. Ad esempio, una valutazione on-line potrebbe consistere in test per la memoria e la concentrazione, nonché per le abilità linguistiche e potrebbe anche comprendere un questionario sulla personalità. Spesso è fornita la possibilità di scegliere l’ordine con il quale effettuare il test. Generalmente non è necessario completare tutti i test in una sola sessione, ma si possono fare delle pause tra un test e l’altro.  

Come sono strutturati i test individuali? 

I test sviluppati da cut-e sono sempre strutturati in base allo stesso schema. Per iniziare, c’è una breve introduzione con una descrizione degli esercizi del test. Segue poi una sequenza interattiva in cui il test è spiegato più dettagliatamente e vengono dimostrate le azioni. Generalmente le azioni specifiche devono essere eseguite per poter passare alla parte successiva delle istruzioni. Inoltre per verificare la comprensione dell’esercizio, viene richiesto di completare alcuni esempi.

In queste fasi iniziali esplicative dei test non vi è un limite di tempo, il che significa che è possibile dedicare tutto il tempo necessario per lavorare sugli esempi e controllarli una volta terminati.

Dopo gli esempi, compare una pagina finale nella quale vengono riassunti i punti più importanti relativi al test. Quando inizia il test effettivo, spesso c’è un limite di tempo preimpostato. Allo scadere del tempo, il test termina automaticamente. Di solito, i questionari sulla personalità non sono soggetti a un limite di tempo. 

Quali tipi di test esistono? 

Esistono diversi tipi di test che possono essere classificati come segue: se la finalità di un test è quella di determinare le abilità come la concentrazione, le conclusioni logiche o la comprensione del testo, si tratta di test di performance. Qualità come la volontà di collaborare, l’ambizione o la sensibilità vengono definite attraverso l’ausilio di questionari di personalità; le conoscenze professionali specifiche vengono determinate utilizzando test di conoscenza. 

Cosa non viene testato? 

In una valutazione on-line, è difficile determinare fino a che punto si è disposti ad aiutare o in che modo si dimostra la socievolezza. Questi requisiti pertanto sono per lo più determinati attraverso interviste, giochi di ruolo o discussioni di gruppo. 

Perché la valutazione on-line è utilizzata sempre più spesso?

La valutazione on-line presenta vantaggi molto evidenti rispetto alle valutazioni tradizionali: innanzitutto per la valutazione on-line non sono necessari supervisori o vigilanti. Ciò significa che la “buona impressione” non ha nessuna importanza, né mentre viene effettuato il test né durante la valutazione, pertanto le valutazioni on-line sono molto obiettive. In secondo luogo, la valutazione on-line può predire, con un livello relativamente alto di precisione, quanto un candidato sia idoneo per una specifica posizione.

Oltre a questo, ci sono anche vantaggi molto pratici:

    • Un candidato può completare la valutazione on-line in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, ad esempio da casa. Questo consente di risparmiare le spese di viaggio e presenta altresì il vantaggio che il test può essere eseguito nel proprio ambiente familiare e senza stress. 
    • La valutazione automatica dei risultati consente di risparmiare tempo e denaro. 
    • Dal punto di vista dell’azienda, la quantità di tempo relativamente limitata necessaria è una delle caratteristiche più interessanti, in quanto permette di includere un grande numero di candidati nel processo di preselezione.

        Domande frequenti sulla valutazione on-line

        Quale tipo di hardware bisogna avere, come affrontare la tensione nervosa e come prepararsi al meglio per una valutazione on-line? In questa sezione si affronta tutto questo e molto altro ancora. 

        Quale tipo di computer bisogna avere? 

        In linea di massima può essere utilizzato qualsiasi computer. Bisogna semplicemente disporre di un accesso a Internet e un browser (ad es. Internet Explorer o Mozilla Firefox). L’ideale consiste nell’utilizzare una delle versioni più recenti di browser perché le versioni molto vecchie non sono più supportate. Bisogna avere FlashPlayer per eseguire il test effettivo; questo software è spesso richiesto dai siti di giochi. In ogni caso non possono essere utilizzati smartphone o tablet. 

        Per una visualizzazione ottimale della valutazione on-line, raccomandiamo di impostare lo schermo a una risoluzione di almeno 1024 x 768 pixel. 

        Occorrono altri strumenti?

        In linea di massima non serve nient’altro che un computer con un browser e un accesso a Internet. Generalmente non sono richiesti altri strumenti. Tuttavia per alcuni test è utile avere a portata di mano una calcolatrice o eventualmente carta e penna. Alcuni esercizi, ad esempio, sono composti da vari passaggi e potrebbe essere utile registrare i risultati intermedi per trovare più facilmente la soluzione finale. In caso fosse richiesto o fosse d’aiuto un qualsiasi tipo di supporto, sarà specificato nell’introduzione al test. 

        È richiesta una conoscenza specifica?

        Non è necessaria nessuna conoscenza specifica. Tuttavia sarebbe una buona idea acquisire familiarità con i test on-line prima di effettuare una valutazione on-line. 

        Come si può fare pratica e dove? 

        Si può far pratica sul nostro sito web: http:\\getstarted.cut-e.com dove si ha l’opportunità di realizzare diversi test on-line tipici e acquisire familiarità con l’utilizzo delle funzioni. 

        Come si può gestire la tensione nervosa? 

        Agitarsi non significa automaticamente essere una persona nervosa. Il nervosismo è associato a una situazione, in questo caso la partecipazione a una valutazione on-line. Si può prevedere di fare un buon lavoro, ma la performance potrebbe essere valutata negativamente. Gli attori descrivono il nervosismo che li colpisce improvvisamente prima di una performance con il termine di “panico da palcoscenico”. E la maggior parte di loro in realtà non desidera evitarlo completamente perché il nervosismo può avere un effetto molto positivo sulla loro performance. Prima di tutto bisogna ricordare che il nervosismo è assolutamente normale. Una certa dose di nervosismo pre-test ha un effetto molto positivo: veicola l’attenzione e mobilita l’energia. Comunque sia potrebbe essere utile conoscere cosa aspettarsi. Si possono provare diversi test sul nostro sito web: http:\\getstarted.cut-e.com

        Cosa devo fare se ho una disabilità?

        La partecipazione ad una valutazione on-line può essere molto difficile per persone con disabilità. Per le persone con disturbi visivi o del movimento, o con qualsiasi altra disabilità, devono essere assolutamente stabiliti adeguamenti speciali al fine di garantire una valutazione accurata e giusta di tutti i candidati. In alcuni casi, gli svantaggi possono essere superati attraverso ausili tecnici o attraverso le giuste impostazioni. Ad esempio, le persone con disabilità visiva possono utilizzare uno strumento zoom dello schermo. Una volta attivato, questo dispositivo ingrandisce l’area sulla quale viene puntato il mouse. 

        Nel caso in cui la partecipazione ad una valutazione on-line non fosse possibile, la cosa migliore da fare è contattare l’azienda selezionatrice. Certamente, con la legge UE, le persone con disabilità hanno un diritto alla protezione e alla facilitazione da parte del datore di lavoro. Questo vale anche per il processo di selezione. Paesi e regioni differenti hanno regolamenti simili.

        Cosa devo sapere e fare quando partecipo a una valutazione on-line?

        Esiste un momento migliore per effettuare una valutazione on-line, quanto tempo richiede, cosa devo fare se mi interrompono? Queste e altre domande vengono affrontate in questa sezione. 


        Quando devo effettuare il test? 

        Un grande vantaggio delle valutazioni on-line è che possono essere fatte in ogni momento. Se è una persone nottambula, non c’è nessun motivo per cui non possa fare il test di notte. La cosa importante è stare bene e vigili, non bisogna eseguire il test quando ad esempio si rientra a casa stanchi dopo il lavoro o la scuola oppure dopo aver praticato sport intensivo. 

        Cos’altro devo ricordare?

        Si assicuri che nulla possa interromperla o distrarla durante il test. Una volta iniziato il test effettivo, non può essere interrotto e ripreso in seguito; per questo motivo è importante  accertarsi di avere un’atmosfera tranquilla e tempo sufficiente per lavorare sul test dall’inizio alla fine. i di Spegna il telefono fisso e il cellulare e di informi familiari o conviventi di non disturbare fino al termine del test. 

        Quanto tempo richiede la valutazione on-line?

        Non esiste una risposta standard a questa domanda perché dipende dalle necessità dell’azienda e dalla posizione richiesta. Nella maggior parte dei casi non ci sono più di 5 test da fare. L’invito a partecipare alla valutazione on-line generalmente comprende informazioni che riguardano anche il tempo necessario per effettuarla. 

        Posso fare delle pause?

        Una volta iniziato un test, non può essere interrotto. Nella maggior parte dei casi, i test individuali non durano più di quindici minuti. Si assicuri che nulla possa disturbarla durante questo periodo. 

        Per molte posizioni, sono richiesti diversi test. Ma non devono essere eseguiti tutti in una sola sessione. Generalmente avrà a disposizione più giorni per completare tutti i test necessari. Il tempo richiesto per completarli tutti non è controllato e non ha effetto sui risultati. Tuttavia è importante controllare il termine indicato nell’invito a partecipare alla valutazione on-line. 

        Cosa devo fare se un test viene improvvisamente bloccato?

        In rari casi, problemi tecnici possono avere come conseguenza che il test venga improvvisamente bloccato, ad esempio in caso di crash del browser mentre sta lavorando sul test.  Ma questa non è una catastrofe. Basta contattare l’azienda che l’ha invitata a fare la valutazione on-line in modo tale che le sblocchi il test. 


        Come si riesce a capire se sono veramente io a effettuare la valutazione on-line?

        Innanzitutto, bisogna considerare che è illegale permettere a qualcun altro fare i test al proprio posto. In caso fosse scoperto, sarebbe escluso dal processo di selezione immediatamente. 

        Inoltre spesso i test vengono ripetuti. Questo significa che se la invitano ad un’intervista dopo la valutazione on-line, le verrà chiesto di completare una ripetizione nella valutazione on-line. Se ha imbrogliato sulla valutazione on-line, verrà scoperto al più tardi durante la ripetizione del test.  In sostanza: non vale davvero la pena imbrogliare! 

        Quanto tempo ho a disposizione per una valutazione on-line? 

        Generalmente ha diversi giorni per completare tutti i test e può completare vari test in giorni diversi. Tuttavia è importante controllare la scadenza indicata nell’invito ricevuto via email o per lettera. 

        I test individuali sono generalmente soggetti a un limite di tempo. Fanno eccezione i questionari sulla personalità che di solito non hanno un limite di tempo. Questo non serve per darci un’indicazione su come gestire le situazioni di stress, ma piuttosto per fini metodologici. Se non ci fossero limiti di tempo, tutti i candidati darebbero tutte le risposte corrette e pertanto tutti i risultati sarebbero uguali, rendendo il test una perdita di tempo. È abbastanza normale che i candidati non siano in grado di rispondere a tutte le domande entro i tempi consentiti. 

        Con quale velocità devo lavorare per poter superare la valutazione on-line?

        Deve cercare di rispondere alle domande in modo rapido ma attento. Tuttavia per evitare errori di distrazione, dovrebbe cercare di non lavorare più rapidamente di quanto faceva a scuola o durante gli studi. Poiché le risposte non corrette generalmente influiscono sui risultati generali in modo negativo, qualsiasi errore di distrazione può compromettere il risultato finale a suo discapito.

        Finito! Cosa accade dopo la valutazione on-line?

        Molto bene, ha completato tutti i compiti. Ma cosa accade dopo, come vengono valutati i risultati e cosa succede ai suoi dati? Questi ed altri problemi sono trattati qui di seguito. 

        Cosa accade dopo la valutazione on-line?

        Una volta completati tutti i test, non può fare altro che aspettare. L’azienda presso la quale ha fatto domanda si metterà presto in contatto con lei per fornirle il feedback sui test e informarla su come procedere successivamente. Se tutto è andato bene, sarà invitato per un’intervista. 

        Come viene valutata la valutazione on-line?

        Nel caso di test di performance, generalmente si ottiene un punteggio per ciascuna risposta corretta e si tolgono punti ad ogni risposta sbagliata. Alla fine del test, i punti vengono calcolati per ottenere il risultato finale. 

        Nel caso di questionari sulla personalità, le descrizioni di se stessi in relazione a dimensioni specifiche della propria personalità vengono registrate e non esistono risposte giuste o sbagliate. Si tratta piuttosto di determinare se la specifica personalità è adatta alla posizione e all’azienda nel suo complesso. 

        Riceverò un feedback?

        Ogni test ha un report di feedback che fornisce spiegazioni esatte e comprensibili dei risultati. Idealmente, l’azienda presso la quale si è candidato renderà disponibile questo report. 


        Cosa accadrà ai miei dati?

        La cosa più importante: i suoi dati rimangono di sua proprietà. Tutte le aziende presso le quali ha fatto domanda non possono utilizzare i suoi dati per nessuna ragione diversa dalla procedura di domanda, senza il suo consenso esplicito. 

        Diverse aziende gestiscono i dati in modo differente. Bisognerebbe assolutamente raccogliere informazioni sul modo in cui i dati vengono trattati quando arriva l’invito alla valutazione on-line. In alternativa può sempre chiedere all’azienda la politica di gestione dati e come vengono trattati. 

        Normalmente i risultati del test, così come alcuni dati personali, come il nome e l’indirizzo email, verranno salvati in un database per almeno la durata del processo di selezione. Questo database è generalmente localizzato su server sicuri e l’accesso è limitato a poche persone all’interno dell’azienda. Alcune aziende cancellano i dati subito dopo che il processo di selezione è terminato; altre li conservano per un periodo specifico. cut-e raccomanda alle aziende di conservare i risultati del test e i dati personali per un certo periodo terminato il quale devono essere cancellati. In genere, i dati sui nostri sistemi vengono cancellati dopo 12 mesi.  Inoltre lavoriamo con un esperto esterno di protezione dei dati professionali che controlla continuamente i nostri database e i server per eventuali problemi nella protezione dei dati. 

        Naturalmente può in qualsiasi momento chiedere all’azienda in questione di cancellare i suoi dati.

        Scopri i prodotti cut-e

        Cerca tra più di 40 valutazioni psicometriche on-line il giusto test o questionario che soddisfi le tue esigenze.
        Search by
        Topic
        Instrument
        Contattaci

        Chiamaci allo +39-06 7183-787

        O inviaci una mail

        Iscriviti alle news