Come può il feedback a 360 gradi favorire la crescita delle persone e delle organizzazioni?

Il feedback costruttivo è un fattore chiave che permette ai manager di confrontare la propria idea di se stessi con quella che gli altri hanno di loro. Attraverso il feedback a 360°, i manager ricevono informazioni sulla propria performance da una serie di persone diverse e quindi da diverse prospettive. Divenire consapevoli dei propri punti deboli permette ai manager di porsi come obiettivo un miglioramento in queste aree.

Puntando l'attenzione sui comportamenti chiave, è possibile indirizzare e plasmare la cultura organizzativa. Il sistema di feedback a 360° di cut-e è online, si può utilizzare in completa autonomia, può essere ritagliato su misura per venire incontro al flusso dei progetti e alla sua cultura in termini di competenze, lingua e tipo di domanda.

La voce del cliente

"Prendere la decisione giusta è diventato più facile grazie alla chiarezza dei risultati dei test." Anne Seiffert, Océ

I clienti che utilizzano il feedback a 360° di cut-e

Cos’è un feedback a 360 gradi?

Utilizzando un questionario di feedback online, le competenze professionali e interpersonali di un manager sono valutate da lui stesso, dai superiori, dai colleghi, dai subalterni e da altri (ad es. clienti o fornitori di servizi).

I manager sono quindi in grado di confrontare la propria impressione di se stessi con una visione esterna. Questa prospettiva multipla affina la consapevolezza dei manager dei propri punti di forza e delle aree di sviluppo e dà loro una direzione concreta per lo sviluppo professionale successivo.

Con il sistema di feedback 360°, cut-e consente di amministrare e interpretare i processi di feedback multi-rater online. Questi includono processi di feedback completo a 360° e feedback a 180° (dove i manager ricevono un feedback solo dai loro subalterni), o feedback gestionali (dove i manager ricevono un feedback esclusivamente dai loro responsabili).

Articolo: ottenere il massimo dal vostro feedback a 360°

Filip Hrkal, Direttore generale di cut-e Central and Eastern Europe (CEE), condivide la sua esperienza e il suo punto di vista su come garantire che il vostro feedback a 360° sia il più efficace possibile per il vostro personale e la vostra azienda.

Utilizzare il feedback a 360 gradi per promuovere il cambiamento di cultura

Siamo tutti sulla stessa lunghezza d’onda? Vediamo organizzazioni che promuovono il cambiamento di cultura attraverso l'uso di valutazioni, in particolare con processi di feedback a 360 gradi. Dopo una fusione o per mantenere una posizione competitiva, le aziende vogliono muoversi in una certa direzione. PwC utilizza un processo di feedback a 360 gradi online per promuovere una cultura di feedback aperti e onesti verso l'alto e verso il basso all'interno dei ranghi dell'azienda. Vodafone in Romania, dopo la fusione, ha utilizzato il processo di feedback a 360 gradi per avviare discussioni sulla cultura e sui comportamenti desiderabili e poi valutare di conseguenza i manager esistenti. Sempre più spesso, tutte queste valutazioni non sono più condotte seduti alla scrivania ma su tablet o su dispositivo mobile.

Come posso aggiungere valore al processo di feedback aumentandone l'efficienza?

cut-e supporta le organizzazioni nella conduzione di un processo di feedback efficiente grazie a report di grande valore 

  • Molte aziende utilizzano il sistema di feedback e molte di loro ne conoscono i costi associati. cut-e offre la piattaforma ideale per condurre tali processi in maniera rapida e senza problemi. 
  • Il sistema contiene un questionario basato sulla competenze, che può essere adattato a qualunque altro modello di competenze esistente. Il flusso di lavoro e l'aspetto del sistema possono essere adattati per soddisfare l'esigenza del cliente. Un sistema orientato allo sviluppo e report interattivi stimolano il confronto attivo con i risultati, costituendo la base per piani di sviluppo realistici.

Feedback a 360 gradi di cut-e in uso

Il sistema di feedback a 360° contiene come modello base il questionario shapes360. Il questionario shapes360 valuta 18 competenze dirigenziali in modo strutturato e affidabile. In alternativa, è anche possibile integrare modelli di competenza aziendale e questionari. 

Il questionario shapes360contempla 18 competenze e richiede circa 20 minuti per il completamento. È possibile aggiungere facilmente domande aperte e a scelta multipla. Inoltre, è anche possibile valutare la rilevanza delle competenze individuali in relazione al ruolo del manager in questione. Questo permette di attribuire priorità alle competenze

Il processo di feedback a 360° è generalmente gestito da cut-e, sebbene il sistema sia adatto anche alla gestione autonoma. Sono disponibili molte funzioni diverse per inserire e aggiungere progetti e candidati, per inviare email e creare vari tipi di report. I fornitori di feedback possono essere designati attraverso il sistema, dai manager stessi oppure dai loro superiori. 

I risultati offrono una panoramica completa di come ciascun manager valuta le singole competenze rispetto alla valutazione delle persone intorno a lui. Inoltre, i risultati possono essere riassunti chiaramente in base a ciascun gruppo di fornitori di feedback. Il report comprende anche descrizioni dettagliate delle competenze individuali, così come i punteggi più alti e quelli più bassi. I report basati sul gruppo sono disponibili a richiesta. 

Il sistema, i questionari e i report sono disponibili in un vasto numero di lingue. Le versioni in ogni lingua vengono continuamente aggiornate e, su richiesta, possono essere rese disponibili lingue aggiuntive. 

Risultati del sondaggio: feedback a 360° – una maledizione o una benedizione?

In un recente sondaggio abbiamo chiesto ai lettori della nostra newsletter: il feedback a 360 gradi è più una maledizione o una benedizione? Ecco cosa ci avete risposto e alcuni suggerimenti su come effettuare un feedback a 360° ancora più efficace. 

Il feedback a 360 gradi è molto apprezzato dagli utenti
Il 70% dei partecipanti ha risposto che il livello di beneficio personale ottenuto grazie al feedback a 360° è stato o molto alto o moderatamente alto. Solo il 30% di tutti gli intervistati ha espresso un giudizio meno positivo: il 15% ha affermato che il feedback a 360° non avrebbe offerto molto valore aggiunto e il 12% ha risposto che non è di alcun beneficio e che preferirebbe non utilizzare il sistema di feedback a 360°. 

Rendere il feedback a 360° ancora più efficac
Siamo felici e persino un po' stupiti di vedere un atteggiamento così positivo nei confronti dello strumento, ma sappiamo che è fondamentale utilizzare il processo di feedback a 360° nel modo giusto.

Ecco un breve elenco di fattori di successo:

    • Informazioni dettagliate per tutti i partecipanti sul processo e sull'obiettivo prima di cominciare
    • Trasparenza sulla procedura organizzativa
    • Garanzia di anonimato per i fornitori di feedback (eccetto che per i supervisori)
    • Assoluta franchezza sullo scopo e sulla finalità del processo e sull'utilizzo dei risultati
    • Assistenza con l'analisi del report 
    • Integrazione con il lavoro delle risorse umane esistente e i progetti in corso
    • Inclusione di comitati aziendali fin dall'inizio

                Scopri i prodotti cut-e

                Cerca tra più di 40 valutazioni psicometriche on-line il giusto test o questionario che soddisfi le tue esigenze.
                Search by
                Topic
                Instrument
                Contattaci

                Chiamaci allo +39-06 7183-787

                O inviaci una mail

                Iscriviti alle news