Aumentare l'efficacia dei team di gestione

effect è il risultato della collaborazione tra cut-e e Bang & Midelfart ed è uno strumento on-line che serve per aiutare a misurare e sviluppare l'efficacia dei team di gestione. 

effect offre al team di gestione una visione globale dei propri punti di forza e delle aree di sviluppo, oltre a fornire suggerimenti concreti su come migliorare la propria efficacia.

Video

Un output più produttivo delle riunioni del team può aggiungere valore

Webinar: Ottimizzare l'efficacia dei team

Questo webinar spiega come supportare e istruire i team di gestione affinché migliorino la propria efficacia utilizzando il questionario effect di cut-e. Al centro di ciò che viene acquisito e misurato con effect ci sono i 40 anni di ricerca di Bang & Midelfart sull'efficacia dei team di gestione. Il modello è stato testato negli ultimi 15 anni nello sviluppo di oltre 100 team di gestione.

Cos'è Team Effect

Effect è un questionario on-line che misura la produttività e l'efficacia dei Team, garantendo la possibilità di fare un benchmark con i gruppi normativi internazionali e offrendo suggerimenti concreti per il miglioramento.

 

Ogni persona del Leadership Team, attraverso la compilazione del questionario, da una valutazione sulle performance del Team in un contesto di riunione.

Come funziona Team Effect

La ricerca dimostra che circa il 40% del tempo dedicato alle riunioni manageriali non è produttivo. questo fa si che i meeting anzichè essere un canale di cambiamento diventino una trappola.

Team Effect è il questionario di cut-e che misura l'efficacia del team manageriale in un contesto di riunione partendo da 24 fattori chiave.
Il modello alla base di Team Effect è stato costruito attraverso uno studio condotto su 215 team e 1332 manager, e descrive:

  • 8 indicatori di efficacia
  • 8 condizioni necessarie
  • 11 processi critici

Come costituire un team di gestione efficace all'interno di un'organizzazione orizzontale?

Questa è una domanda importante e pur sembrando una cosa facile da realizzare, in pratica farlo bene è complicato, perché in un'organizzazione relativamente orizzontale vi sono una serie di persone diverse con esperienze funzionali diverse che portano prospettive diverse e differenti approcci al team di gestione. Inoltre, può essere difficile perché all’interno di organizzazioni orizzontali spesso si tende a includere nel team di gestione quante più persone possibili. Ecco quattro suggerimenti per aiutare a rispondere alla domanda: 

  • Prima di tutto bisogna considerare la composizione del team, chi viene rappresentato e se vi è un'adeguata rappresentanza di capacità, punti di vista e responsabilità operative.
  • In secondo luogo, in termini di processi, bisogna assicurarsi di impostare parametri chiari entro i quali il team può operare, stabilire i processi da seguire e verificare che ogni membro del team di gestione li comprenda.
  • Terzo, sottolineare l'importanza della preparazione del team per i meeting in modo che ogni membro del team si presenti pronto a discutere e a decidere sulle azioni da intraprendere.
  • Infine, aiutare a implementare queste decisioni e azioni integrando un po' di struttura e responsabilità.

Letture di riferimento

Bang, H., Fuglesang, S. L., Ovesen, M. R., & Eilertsen, D. E. (2010). Effectiveness in top management group meetings: The role of goal clarity, focused communication, and learning behaviour. Scandinavian Journal of Psychology, 51, 253-261.

Cannon, M. D. & Edmondson, A., (2005), Failing to Learn and Learning to Fail (Intelligently). Long Range Planning, no. 3, 299-319.

Cohen, S. G. & Bailey, D. E., (1997). What Makes Teams Work: Group Effectiveness Research from the Shop Floor to the Executive Suite. Journal of Management, vol. 23 no. 3, 239-290.

De Wit, F. R. C., Jehn, K. A. & Greer, L. L., (2012). The Paradox of Intergroup Conflict - A Meta-Analysis. Journal of Applied Psychology, 360-390

Distefano, J. J., Maznevski, M. L. (2000). Creating value with diverse teams in global management. Organizational Dynamics, vol. 31 no. 1, 124-153

Edmondson, A., (1999). Psychological safety and learning behavior in work teams. ProQuest Psychology Journals,  vol.  96 no. 6, 1258-1274

Edmondson, A. & McLain Smith, D., (2008). Too hot to handle? How to manage relationship conflict. Rotman Magazine, vol. 49 no. 1, 6-31

Edmondson, A. & Lei, Z., (2014). Psychological Safety - The history, renaissance and future of an interpersonal construct. annualreviews.org

Friedman, V., Lipshitz, R. & Popper, M., (2005). The Mystification of Organizational Learning. Journal of Management Inquiry

Kozlowski, S. & Bell, B., (2001). Work Groups and Teams in Organizations. Cornell University ILR School

Mathieu, M., Maynard, T., Rapp, T. &Gilson, L., (2008). Team Effectiveness 1997-2007: A Review of Recent Advancements and a Glimpse Into the Futur. Journal of Management

Salas, E., Sims, D. & Burke, S., (2005). Is there a "Big Five" in Teamwork?. Small Group Research

Scopri i prodotti cut-e

Cerca tra più di 40 valutazioni psicometriche on-line il giusto test o questionario che soddisfi le tue esigenze.
Search by
Topic
Instrument
Contattaci

Chiamaci allo +39-06 7183-787

O inviaci una mail

Iscriviti alle news